lunedì 13 giugno 2016

Allenamenti settimana dal 13/06 al 17/06

PALAZZETTO DELLO SPORT
Martedì 14/06/2016: dalle ore 20.30 alle ore 22.30 allenamento prima divisione maschile (Carantani)
Giovedì 16/06/2016: dalle ore 20.30 alle ore 22.30 allenamento prima divisione femminile (Minali)
Venerdì 17/06/2016: dalle ore 20.30 alle ore 22.30 allenamento under 18 femminile (Ubbiali)

PALESTRA DI VIANA
Lunedì 13/06/2016:
dalle ore 18.30 alle ore 20.30 allenamento under 16 femminile (Bergamelli)
dalle ore 20.30 alle ore 22.30 allenamento under 18 femminile (Ubbiali)
Martedì 14/06/2016:
dalle ore 15.30 alle ore 17.30 allenamento under 12 femminile (Medolago)
dalle ore 17.30 alle ore 19.15 allenamento terza divisione femminile (Pozzi, Ghilardi)
dalle ore 19.15 alle ore 21.00 allenamento terza divisione femminile (Berbenni, Benicchio)
dalle ore 21.00 alle ore 23.00 allenamento prima divisione femminile (Minali)
Mercoledì 15/06/2016
dalle ore 18.30 alle ore 20.30 allenamento under 16 femminile (Bergamelli)
Giovedì 16/06/2016
dalle ore 16.00 alle ore 18.00 allenamento under 12 femminile (Medolago)
dalle ore 19.30 alle ore 22.00 amichevole terza divisione femminile (Pozzi, Ghilardi, Berbenni, Benicchio)

martedì 7 giugno 2016

U15M: ad Agropoli 7° posto nazionale

Chiude con un ottimo 7° posto l'under 15 maschile "ONE TEAM VOLLEY" alle finali nazionali di categoria che si sono disputate ad Agropoli in provincia di Salerno. Dopo aver ottenuto l'accesso alla fase finale a 16 squadre con 3 successi in 3 partite per 3-0, la nostra formazione ha vinto anche il girone G della fase eliminatoria in cui era inserita con Sabini M.S. Vito Ancona, Sempione Giro Volley Roma e Calci Migliarino Pistoia.
La sfida dei quarti di finale ci ha visto soccombere per 3-0 contro la forte formazione di Treviso, poi finalista nazionale. Nella semifinale per il 5°-8° posto i nostri ragazzi, opposti alla formazione Avolley Schio, si sono visti rimontare da 2-1, perdendo poi il tie break 16-14.
Nella finale per il 7°-8° posto, superata la delusione per la sfida persa ai vantaggi del tie break, la nostra squadra si è ritrovata battendo 3-0 la formazione Sempione Giro Volley Roma.
Complimenti a tutti i ragazzi, allo staff e ai sostenitori che per tutto l'anno non hanno mai fatto mancare il sostegno e che parte di loro hanno affrontato la trasferta in terra salernitana.

giovedì 2 giugno 2016

Salutiamo la B2

Il direttivo questa settimana ha preso, a malincuore, la decisione ufficiale di rinunciare a disputare il campionato di B2 la prossima stagione sportiva.
Decisione sofferta, dolorosa, maturata dopo aver tentato in tutti i modi di trovare le risorse economiche necessarie per dare la possibilità alle ragazze, che si sono guadagnate la promozione sul campo, alla società e a tutto il movimento, di giocare un campionato nazionale che rappresentava un’occasione storica, motivo di grande orgoglio e soddisfazione per tutti quanti.

Va ricordato che il traguardo della promozione è stato raggiunto a conclusione di un progetto di tre anni, avviato con l’acquisizione dei diritti di C dopo la retrocessione al termine della stagione 2012/2013 e l’ingaggio di mister Toffetti. Allora ci eravamo posti l’obiettivo, nel triennio, di giocarci la promozione. Il percorso tecnico, sia pur con risorse economiche limitate e facendo ricorso quasi esclusivamente a innesti di ragazze dal giovanile Oro Volley, è stato in linea, anzi superiore alle aspettative.
Purtroppo non altrettanto si può dire della necessaria crescita delle disponibilità economiche. La ricerca di sponsorizzazioni e di aiuti economici di vario genere, che potessero accompagnare e sostenere la squadra, non ha dato i frutti sperati. Abbiamo bussato ad un’infinità di porte, alcune non si sono proprio aperte, altre si sono chiuse dopo un breve spiraglio, altre si sono aperte ma non garantendoci risorse economiche sufficienti a sostenere i costi preventivati per una B2.
Va precisato inoltre che i soldi che probabilmente verranno recuperati con la cessione dei diritti potranno ridurre solo in parte i debiti accumulati per sostenere la prima squadra in questi ultimi anni.      

Disputare un campionato nazionale era un obiettivo concreto che la società voleva fortemente raggiungere anche per dare adeguato sbocco al movimento giovanile del Consorzio Oro Volley da anni tra i più prolifici della bergamasca.            

Le critiche, peraltro in parte comprensibili, che ci stanno arrivando in questo periodo, speriamo diventino suggerimenti costruttivi per poter aiutare la società a garantire un futuro sempre più ricco di soddisfazioni e gioia nel praticare la pallavolo per tutti, dalle ragazze/i del minivolley alla prima squadra. 
Ricordiamo che il direttivo Volleymania è composto esclusivamente da volontari che dedicano gratuitamente parte del loro tempo libero alla società, con l’obiettivo prioritario di dare a tutti i nostri ragazzi/e la possibilità di fare sport nelle migliori condizioni possibili (14 le squadre affiliate nella stagione appena conclusa).
E se, dopo le critiche, qualcuno volesse fattivamente impegnarsi per migliorare e aiutare davvero a crescere la nostra società, le porte sono sempre aperte.  
        
E’ doveroso, infine, ringraziare le persone che durante l’anno ci hanno sostenuto moralmente ed economicamente, a quanti hanno dedicato tempo e passione alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi e guardiamo avanti con l’obiettivo di migliorarci sempre.

                                                                                                           Il Direttivo


mercoledì 1 giugno 2016

U15M: Finali nazionali

Buone notizie da Agropoli, dove la nostra formazione con tre successi in tre gare per 3-0 vince il girone eliminatorio e accede alla finale nazionale a 16 squadre che comincerà domani con prima gara prevista alle ore 17.00.
La nostra formazione è inserita nel girone G e se la dovrà vedere con Sabini M.S. Vito Ancona, Sempione Giro Volley Roma e Calci Migliarino Pistoia. 
Le prime due classificate del girone accederanno ai quarti di finale dal 1° all'8° posto, mentre la terza e la quarta ai quarti di finale del 9° al 16° posto.
Nulla da fare invece per l'altra squadra bergamasca qualificata alle finali nazionali, l'U.S.D. Scanzorosciate Pallavolo, che, complice la sconfitta nella prima giornata contro Avolley Schio, deve abbandonare la manifestazione.

U15M: 1° posto nella Coppa Bergamo

Altro successo per il settore maschile lo scorso fine settimana. Infatti, la seconda formazione under 15  "ONE TEAM VOLLEY", che ha preso parte alla Coppa Bergamo di categoria, ha ottenuto il successo in finale contro la Pallavolo Cisano.
Partita tutt'altro che scontata; dopo essere andati sotto 2-0, i nostri ragazzi non si perdevano d'animo e ribaltavano la situazione vincendo partita e coppa 3-2.
Complimenti a tutti i ragazzi, allo staff e ai sostenitori che hanno seguito la squadra durante tutta la stagione.

martedì 31 maggio 2016

8° posto nazionale per l'under 14 maschile

Un grande risultato per la formazione "ONE TEAM VOLLEY" alle finali nazionali di Imperia della scorsa settimana.
Infatti, dopo 6 giorni intensi con 9 gare disputate, di cui diverse terminate al tie break, la nostra formazione si è piazzata all'ottavo posto finale del campionato nazionale di categoria.
Superato il primo girone eliminatorio, la nostra formazione veniva inserita nel girone G insieme a Yaka Volley Malnate, Torretta Volley Livorno e Volley Genova.
Il girone si dimostrava alquanto equilibrato e al termine delle gare la nostra squadra si piazzava al primo posto nel girone, qualificata per i quarti di finale del campionato.
L'incrocio dei quarti di finale ci riservava la Robur Ravenna e dopo una sfida infinita la nostra squadra era sconfitta al tie break.
Stessa sorte nella semifinale che valeva l'ingresso alla finale per il 5°-6° posto dove l'avversario di turno era il Volley Chieti che si dimostrava più lucido e fresco nelle fasi finali del tie break e si imponeva per 3-2.
La finale 7°-8° posto era un remake della finale regionale e del girone eliminatorio ma a questo punto i nostri ragazzi avevano esaurito la benzina e soccombevano per 3-0 ai pari età dello Yaka Volley Malnate conquistando così un brillantissimo 8° posto finale nazionale.
Nel frattempo sono cominciate, ad Agropoli in provincia di Salerno le finali nazionali under 15 maschili in cui è inserita anche la nostra formazione.
Nel girone eliminatorio, che qualifica alla fase finale a 16 squadre, la nostra squadra se la dovrà vedere con i pari età del Castellana Grotte (BA), del Civitavecchia Roma e del Murate Potenza.
A tutti un grande in bocca al lupo.
Per seguire in diretta le fasi finali del campionato under 15 maschile:

venerdì 27 maggio 2016

Finali scudetto: secondo posto per l'Oro Volley Nembro

Al Pala Iseo Serrature di Pisogne (Brescia), grazie alla collaborazione della società Volley Pisogne, si sono disputate le finali Scudetto dei campionati di Serie C maschile e femminile.

La nostra Oro Volley Nembro gioca queste finali quale vincente del girone B e in mattinata incontriamo Senago (prima classificata nel girone A), squadra che conosciamo avendola affrontata nelle due ultime stagioni, rinforzata da nuovo libero e palleggio oltre ad essere guidate  da un nuovo mister. Caratteristica principale il loro gioco al centro e la difesa coriacea. Noi giochiamo con Parrino in diagonale con Bertocchi, Vedovati con Capoferri e Colombi con Purpura. Assenti Gatti, Bellanti e Mazza. Le ragazze cominciano concentrate e volitive, conducono per 3/4 di set ma qualche errore di troppo a fine set ci condanna al 23-25. Secondo set partiamo forte, difendiamo bene e sbagliamo poco, Bertocchi inizia a carburare e chiudiamo il set a 25-19. Nel parziale sul 15-7 si infortuna l'opposto avversario (ginocchio). Nel terzo set le nostre bande diventano incontenibili e la battuta fa il resto, 25-13 e 2-1 Orovolley. Quarto set in controllo, 16-10 e 22-15 con Capoferri che si conferma in ottima forma. Crediamo di aver già vinto, abbassiamo il livello di gioco e  subito la caparbietà degli avversari ci fanno ricordare che non hanno vinto il girone per caso. Senago batte out e chiudiamo 25-23. Bertocchi 19 pti, Capoferri 16, vedovati 13 e colombi 12.

In finale troviamo Marudo, squadra allestita con giocatrici di categoria superiore che ha dominato il suo girone e vinto 3-0 la semifinale con Casazza. Partiamo attente e concentrate, Capoferri e Vedovati sono incontenibili, muriamo e difendiamo alla grande e la battuta mette in grande difficoltà la ricezione lodigiana. Il tabellino è sul 20-8 e succede quello che ogni allenatore teme. Errori gratuiti, superficialità e poca determinazione. Chiudiamo 25-20 ma più che il ritorno dei forti avversari è il nostro calo molto evidente. Secondo set partiamo ancora forte, 6-1 e time-out avversari. Conduciamo fino al 13-11 e rimaniamo a contatto fino al 16-16. Tutto quello che funzionava smette piano piano a funzionare, siamo sempre meno precise, veloci, attente. Capoferri e Bertocchi cercano di tenerci a galla ma non ne abbiamo più. La nostra partita finisce qui. Proviamo nel terzo e nel quarto a dare energia fresca con Suagher, Paganoni e un'ottima Casati, ma è tutto inutile. Marudo diventa incontenibile e noi ci trasciniamo in evidente crisi energetica e fisica. Perdiamo 3-1 , dando tutto quello che abbiamo con una Capoferri versione MVP con 15pti e Bertocchi con 13. Rimane il rammarico di non essercela giocata come potevamo, con la certezza che al completo sarebbe stata una partita ben diversa.
Premio quale migliore giocatrice a Camilla Dos Reis Saldanha “Camillinha”, riconoscimento che la giocatrice brasiliana si era già aggiudicata nel 2013.

Chiudiamo qui una incredibile stagione, come incredibili sono stati i nostri tifosi-genitori.

Nel settore maschile ad aggiudicarsi lo scudetto maschile è stata una squadra bergamasca, la P Like Gorlago, che nella gara decisiva ha battuto la Granaio Concorezzo per 3-1 (25-21, 17-25, 25-23, 25-19).





mercoledì 25 maggio 2016

U14M: Finali nazionali a Imperia

Questa settimana la nostra formazione under 14 maschile, già ottimo secondo posto nelle finali regionali di qualche settimana fa, è impegnata nelle finali nazionali a Imperia, inserita nella prima fase nel girone C con le formazioni di Gorizia, campione del Friuli Venezia Giulia, Catania, vicecampione di Sicilia e Campobasso, campione del Molise.
La prima fase si disputa con girone all'italiana dove al termine delle 3 gare, la vincente del girone, accederà alla seconda fase a cui parteciperanno le migliori 16 squadre d'Italia.
Al termine delle prime due gare la nostra formazione è in testa alla classifica a punteggio pieno avendo sconfitto con un doppio 3-0 le formazioni di Campobasso e Gorizia. Nel pomeriggio la sfida con Catania per il primo posto nel girone.
La prossima settimana invece sarà il turno dei ragazzi dell'under 15, ottimi terzi la scorsa settimana nel campionato regionale, che se la vedranno ad Agropoli, in provincia di Salerno, con le formazioni migliori d'Italia della categoria.
Per seguire in diretta le fasi finali dei campionati nazionali è disponibile il sito http://federvolley.finalenazionale.it/
Un grosso in bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi.

giovedì 12 maggio 2016

L’Amministrazione comunale di Nembro premia la C per la promozione

Ricevimento ufficiale nell’auditorium del Comune di Nembro per la nostra prima squadra, reduce dai festeggiamenti per l’esaltante stagione in serie C culminata con la promozione in B2.
Il Sindaco Claudio Cancelli e l’assessore allo sport Massimo Pulcini hanno voluto omaggiare le atlete, presenti al gran completo con allenatori e dirigenza Volleymania guidata dal presidente Danilo Bergamelli, con una bella opera in vetro con dedica alla squadra.

E’ stata l’occasione per l’Amministrazione comunale per ringraziare la società per l’importante attività sportiva svolta sul territorio e per augurare un futuro sempre più ricco di successi al nostro movimento sportivo che, come ha ricordato il Presidente, ancora prima dei risultati sportivi, si preoccupa di dare la possibilità a tutti di praticare pallavolo dai più bravi ai meno dotati….




lunedì 9 maggio 2016

Under 14M: 2° posto regionale

Grande prestazione dei ragazzi allenati da Bolognini, coadiuvato da Marcassoli e Merlini, alle finali regionali under 14 maschili, organizzate a Montichiari nella giornata di ieri domenica 8 maggio.
Nella mattinata i nostri ragazzi si sono imposti in semifinale contro la favorita Volley Segrate 1978 con il punteggio di 3-1; nel pomeriggio, dopo una lunga sfida contro Yaka Volley, sono usciti sconfitti per 3-1 chiudendo comunque, dopo il successo nel campionato provinciale, con un prestigioso secondo posto finale nella categoria e con la qualificazione alle finali nazionali di fine maggio che si disputeranno a Imperia.
Soddisfazioni anche dai premi individuali, in quanto il premio come miglior alzatore delle finali è stato assegnato al nostro atleta Rondi Nicola.
Compimenti vivi a tutti i ragazzi, allo staff tecnico e a tutti i sostenitori che hanno seguito la squadra durante la stagione sportiva e un augurio per le finali nazionali di fine mese.
A conferma della bontà del progetto "ONE TEAM VOLLEY" ricordo l'appuntamento di domenica 15 maggio con le finali regionali under 15 maschili che vedranno ancora impegnata la nostra formazione di categoria. Appuntamento con la semifinale a Berzo Inferiore (BS) alle ore 10.30 contro l'U.S.D. Scanzorosciate Pallavolo.
Nel pomeriggio le finali a Piamborno di Piancogno (BS) a partire dalle ore 15.30; anche per l'under 15 maschile saranno qualificate alle finali nazionali di Agropoli (SA) le prime 3 squadre classificate.

I ragazzi dell'under 14M "ONE TEAM VOLLEY AZZANO NEMBRO"

I ragazzi dell'under 14M "ONE TEAM VOLLEY AZZANO NEMBRO"

 Premiazioni

Premiazioni

Rondi Nicola premiato come miglior alzatore delle finali

domenica 8 maggio 2016

Born to B2

Grande festa al palasport di Nembro.
L’ultima partita di campionato della C è stata l’occasione per festeggiare la promozione già matematicamente conquistata sabato scorso.
In un palasport straripante di pubblico le nostre ragazze hanno avuto la meglio contro Easyvolley Desio (3/1 il risultato finale 28/26 – 21/25 – 25/17 – 25/15) concludendo il campionato con la 23.a vittoria su 26 gare disputate e ben 6 punti di vantaggio sulla seconda in classifica Branchi Castelleone.
Ma soprattutto hanno ricevuto il giusto tributo dal loro pubblico, caloroso, appassionato, valore aggiunto di questa bellissima, irripetibile stagione.

La partita è stata l’occasione per una passerella finale di tutte le atlete che si sono alternate sul campo di gioco in un simbolico passaggio di testimone di fine stagione dove tutte hanno contribuito al raggiungimento del traguardo finale.   
La gara ha riservato comunque buoni momenti di gioco con risultato in equilibrio per i primi due parziali, salvo poi approfittare del calo di rendimento delle avversarie nel 3° e 4° set vinti agevolmente grazie soprattutto alle buone percentuali in attacco di tutte le nostre giocatrici (44% di squadra).   

E la festa continua in settimana con cena e premiazioni ufficiali che lasceranno poi spazio alla ripresa del lavoro in palestra per preparare l’ultima partita della stagione: la finale scudetto regionale alla quale parteciperanno le 3 squadre vincenti dei 3 gironi di serie C e la migliore seconda, appuntamento a domenica 22 maggio a Pisogne BS.







L'U18/D conclude al 6° posto il suo campionato

Sconfitta esterna in serie D della nostra under 18. Infatti, Cusago-Oro Volley Nembro 3:2 (25-16, 17-25, 25-22, 17-25, 15-11).
Dato che era l’ultima partita di campionato. Non è significativo  parlare della singola partita come di solito.
Quindi è giunto il momento (solo ora!!! e non prima!!!) delle valutazioni finali del campionato di serie D. I CONTI SI FANNO ALLA FINE!
E’ anche inutile fare discorsi del tipo “si poteva fare di più“ oppure “siamo andati altre le aspettative“.
La cosa importante da sottolineare è che questa squadra aveva l’obiettivo imposto dalla FIPAV regionale di arrivare almeno settimi per la riconferma del campionato regionale. La TEENS TIGERS con merito hanno conquistato sul campo il sesto posto. Dunque obiettivo raggiunto.
Inoltre grazie al lavoro dei nostri allenatori Ubbiali & Bertocchi, siamo stati la squadra che ha ottenuto il risultato più alto in classifica di tutta la Lombardia tra le squadre progetto giovane immesse. Consentitemi di dire che questo “non è poca cosa“.
Ringraziamento speciale a tutti i genitori per la preziosa collaborazione data in tutto l’anno.
BE GOOD
LUCA ZEK